Tag

, , , , , , ,

Questa immagine è di Jebulon ed è rilasciata sotto la GNU Free Documentation License

Questa immagine è di Jebulon ed è rilasciata sotto la GNU Free Documentation License

Dedicato alle donne, a tutte quante, alle giovani e alle anziane perché vecchio non si dice più a nessuno, ma dedicato pure a loro. A quelle grasse e a quelle magre, alle belle e alle brutte, alle alte e alle basse, alle donne che studiano, a quelle che lavorano e alle casalinghe che lavorano anche di più. Dedicato alle mamme, perché “mamma” è la parola più bella del mondo e perché dare la vita è il mistero più grande e la gioia più immensa che si può provare e noi uomini non la proveremo mai. Dedicato alle nonne e alle zie, alle sorelle, alle mogli, alle suocere, alle nuore, alle cognate e alle cugine che riempiono e rallegrano la nostra vita. Dedicato alle maestre, alle dottoresse, alle infermiere, alle avvocatesse e a tutte quelle che fanno qualcosa per gli altri. Dedicato anche alle prostitute, che sono donne come le altre e non vanno giudicate. Dedicato alle donne dolci, a quelle acide e a quelle che l’amaro ce l’hanno in bocca. Dedicato alle donne che aspettano l’amore perché non l’hanno mai provato e lo sognano teneramente, ma dedicato anche a quelle che l’amore l’hanno conosciuto e sono felici e a quelle che l’amore le ha deluse e non vogliono più saperne. Dedicato alle donne che hanno perso qualcuno, perché le donne sanno sempre rialzarsi dopo una caduta. Dedicato alle donne che amano le donne, perché anche loro sono donne e meritano tutto il nostro rispetto e anche di più. Dedicato a quelle che sono malate e stanno lottando, perché ce la facciano per loro stesse e per noi che abbiamo bisogno di loro. Dedicato alle donne che hanno sbagliato, perché a tutto c’è rimedio, ma se hanno commesso qualcosa di imperdonabile dedicato anche a loro affinché capiscano il loro errore e trovino la pace. Dedicato alle donne maltrattate e a quelle tradite perché trovino la forza di reagire, dedicato anche a quelle che tradiscono, perché capiscano che ingannare chi ti ama è il peggior delitto che si può commettere. Dedicato alle donne che scrivono, a quelle che leggono, a quelle che suonano e quelle che dipingono; dedicato alle artiste, perché l’arte è creazione di bellezza e le donne la bellezza ce l’hanno dentro e la emanano in ogni cosa che fanno. Dedicato alle donne che cercano di imitare gli uomini, perché si rendano conto che non è questa la strada giusta e capiscano che la natura femminile è meravigliosa e non vi si deve rinunciare per avere successo. Dedicato oggi, domani, quest’anno, tutta la vita. Perché il rispetto, l’amore e la considerazione non finiscano stasera, ma durino sempre, com’è giusto che sia, come deve essere secondo natura.

Annunci