Tag

, , ,

Non so come sia venuta questa foto, la sto postando con il cellulare mentre riposo le membra sulla cima del Monte Specie dopo una salita di mille metri.
Posso solo dire che i miei occhi hanno visto delle autentiche meraviglie: oltre a questo prato ricoperto di crocchi c’è l’erica fiorita, pini mughi profumati, ruscelli che scorrono liberi tra le rocce e, attorno a me, le montagne più belle del mondo: le Tre Cime di Lavaredo, le Tofane, la Croda Rossa d’Ampezzo, i Cadini di Misurina, il Picco di Vallandro.
Ho incontrato una sola persona in tutta la giornata e solo i gracchi hanno accompagnato il mio salire, assieme al rumore del vento e il battito del mio cuore.
Non so come sia il Paradiso, ma in questo momento non mi manca.
Andrea

Annunci