Tag

, , ,

ImmagineImmagine

Fino ad oggi non sapevo di questa usanza (sono nuovo della blogosfera), poi ho ricevuto la segnalazione di Isabella: liebster award… rapida ricerca sul web e così ho capito. Allora, innanzitutto grazie Isabella!

Poi devo scusarmi con Roberto perchè mi aveva nominato per lo shine on award per il mio articolo La giungla delle strade italiane e io non avevo capito niente. Grazie (e scusa per il ritardo) anche a Roberto!

Per chi legge questo post e non sa nulla di questi premi (come il sottoscritto fino a poche ore fa), dirò che si tratta di una specie di gioco per agitare un po’ le acque della blogosfera e moltiplicare i rapporti tra i blogger, ma innanzitutto è un segno di apprezzamento: chi ti ha nominato lo fa perchè in qualche modo lo hai colpito e questo fa sempre piacere. Quando ricevi un award, ci sono alcune regole da rispettare:

  1. ringraziare e citare chi ti ha segnalato
  2. rispondere ad una serie di domande (fisse nel caso dello shine on, formulate dal tuo segnalatore nel caso del liebster)
  3. segnalare a tua volta altri blogger per il medesimo premio (10 per il liebster, 15 per lo shine)
  4. comunicare ai blogger la loro nomination

Bene, allora adesso facciamo il nostro dovere. Innanzitutto, visto che i ringraziamenti li ho già fatti all’inizio dell’articolo, dovrei rispondere alle domande. Inizio con le “7 cose di me” previste dallo shine on award:

  1. Perché hai iniziato questo blog? Perchè sono rimasto vittima del blackout che ha colpito la provincia di Belluno lo scorso Natale e così, senza televisione, senza radio, senza Internet, avevo un sacco di tempo e ho iniziato a scrivere… Scherzo, in realtà ci pensavo da un pezzo, quella è stata solo l’occasione galeotta.
  2. Qual è la cosa più importante nella tua vita? La mia famiglia, senza alcun dubbio!
  3. Il cibo di cui non puoi fare a meno? Domanda difficilissima, mi piace qualsiasi cosa. Se devo per forza indicarne uno… la pizza!
  4. Il tuo posto del cuore? La montagna… ovviamente
  5. Come ti vedi nei prossimi 10 anni? Più vecchio (scontato), spero più sereno e sempre innamorato
  6. Tre cose senza le quali non esci di casa? Portafogli, chiavi, buon umore
  7. Una citazione che ti caratterizza?Tutto ciò che accade, accade giustamente. Troverai che è vero, se rifletterai con attenzione. E non dico solo secondo un rapporto di conseguenza, ma secondo giustizia e come se qualcuno distribuisse le sorti secondo il merito individuale. Osserva quindi come hai iniziato, e qualunque cosa tu faccia, falla così, con la volontà di essere buono nel senso specifico in cui s’intende che un uomo è buono. Osserva questa regola in ogni tua azione.” Marco Aurelio

Ora, le risposte alle dieci domande di Isabella:

  1. Ami più il mare o la montagna? La montagna, ovviamente
  2. Preferisci  andare al cinema o vedere la televisione? Al cinema
  3. Ti  piace  la  musica  classica? Amo tutta la musica e adoro anche la musica classica
  4. Preferisci  guardare  più  al  futuro  o  al  passato? Veramente sono molto preso dal presente
  5. Che  mezzi  di  trasporto  preferisci? La bicicletta
  6. Badi  più  all’esteriorità  o  pensi  che  bisogna  prima  guardare  in  se stessi? La prima cosa che si percepisce ovviamente è ciò che ti comunica la vista, ma sono convinto che a lungo andare conti molto di più la sostanza che la forma.
  7. Come  giudichi  il  tempo che stiamo  oggi  vivendo? Kali yuga
  8. Ti  piace  visitare   musei? Si, molto
  9. Che stagione preferisci? La primavera
  10. Ti  sei  mai  trovato  in  difficoltà  per  qualcosa? Un sacco di volte, ma per fortuna mai senza via d’uscita

Bene, ora devo nominare altri blogger e lo faccio per entrambi i premi, indicandone solo 10 anche per lo shine on award, in modo da non far torto a nessuno. In ordine rigorosamente alfabetico:

  1. Antonella Guidi
  2. I camosci bianchi
  3. Il favoloso mondo
  4. La Bottega Delle Cose Belle E Buone
  5. Psico logica mente
  6. Riparto da
  7. Sintesi
  8. Squarci di silenzio
  9. Viaggiandoincontrare
  10. Volevo vivere come Candy Candy

OK, ho finito… anzi no, mancano le 10 domande da sottoporre ai nominati per il liebster award. Dato che sono buono le faccio facili facili:

  1. Il tuo colore preferito
  2. Il libro più bello
  3. La città che ami di più
  4. Il tuo fiore preferito
  5. Il tuo cibo preferito
  6. Il film più bello che sia mai stato girato
  7. Lo scrittore e la scrittrice preferiti
  8. Da 1 a 5 quanto conta avere tanti “Mi piace” sul tuo blog?
  9. Spiega la risposta data al punto precedente
  10. Descriviti in 10 parole
Annunci